Haul Yankee Candle: la mania continua

Devo ammettere che, nonostante la mia storia d’amore con le Yankee Candle, vada avanti da un bel po’ di tempo, precisamente da qui, l’amore non è affatto svanito, anzi, si rafforza ogni giorno di più. Sarà che le profumazioni che arrivano dall’America sono sempre stra buone, sarà perché ormai è un’abitudine consolidata accendere una di queste candele, ogni volta che adocchio qualcosa di nuovo non riesco a resistere, ammesso che mi piaccia il profumo ovviamente. 

Questa volta ho fatto acquisti in due tranche diverse, la prima un paio di settimane fa, la seconda oggi. Credo che queste nuove entrate, almeno nuove per quanto riguarda i negozi vicino a me, siano davvero buone, e che valga la pena andare a dare un’annusatina, se vi piace il genere.

Il primo acquisto fatto, e’ relativo a tre tartine, una più buona dell’altra. Sapete che le tarte sono il formato che preferisco in assolto di tutta la gamma di candele proposte, perché mi permette di variare sempre essenza da bruciare, e di conoscere meglio il profumo della candela stessa con una spesa contenuta,  poi se quella fragranza mi fa impazzire ne potrò comprare un formato più grande in secondo momento. 

Pink grapefruit: sa proprio di pompelmo rosa. Dolce, un po’ asprino, fresco, secondo me ideale per la cucina per assorbire tutti gli odori di cibo, in alternativa al solito limone. Mi piace molto.

Red Radsberry: lamponi. Questa Yankee non  credo piaccia a tutti. Il profumo e’ molto buono anche se risulta un po’ troppo dolce. A me personalmente non dispiace, anche se non la ricomprerei.

Aloe Water: questa qui e’ una bomba. Una fra le mie preferite in assoluto. In questo caso ho fatto scorta per sempre perché è buonissima. Come sicapisce dal  nome sa di aloe, che io traduco in profumo di melone bianco. È’ buonissima, a me piace tantissimo; se devo trovarle una pecca, parlando di tarte perché ho provato solo quella, alla prima bruciata il profumo e’ intensissimo, quasi troppo forte, mentre ribruciandola non si sente quasi più niente. Questa candela però, mi piace così tanto che vorrei acquistare la giara media o grande addirittura, e in questo modo credo il problema sia risolto! 

Secondo giro di acquisti, la Yankee Candle, prima o poi, mi manderà in rovina!!!!

Beach Holiday: parto da questa perché la sto bruciando ora e devo dire che è buonissima! Ha un profumo che non so descrivere, più che il mare ci sento qualcosa relativo ai fiori, non è dolce, secondo me ideale per la camera da letto o il bagno, molto molto buona. A me ricorda un pochino la Pink Sand (opinione mia….) senza quel dolcino che la caratterizza. Questa la ricomprerò sicuramente!   

Wind Sea Grass: viene descritta come erba di mare appena tagliata. Diciamo che il profumo è molto buono, fresco e fiorito. Va sentita perché anche questa candela, secondo me a non tutti può piacere, e’ un pochino più particolare rispetto ad altre che ricordano profumi di ambienti esterni. Per me molto buona. 

 Shea Butter: burro di Karite’. Qui non so, perché in realtà non mi fa impazzire, l’ho presa perché le voglio dare una possibilità accendendola, ma per me è troppo stucchevole. Considerate che i gusti relativi ai profumi sono personalissimi, quindi quello che sento io sarà diverso da tutte le altre persone che l’annuseranno. Ripeto, dovete sentirle di persone per aver un’ idea super precisa. Comunque il suo profumo ricorda le creme al Karite’ se vi può essere utile. Per me così così.

Pain au raisin: lei e’ la brioche con l’uvetta dentro. Questo tipo di Yankee così gourmand, o di amano o si odiano. A me piace!

Tarte tatin: a me sembra il profumo di torta di mele un pochino speziato. Stesso discorso come sopra….

Cappuccino Truffle: tartufo al cappuccino. Caffè. Io sono una maniaca del caffè quindi è ovvio il mio giudizio. Molto molto intensa, non l’ho ancora bruciata ma si sente che è forte. Anche qui, questione di gusto personale. Per me, ottima!

 

Questi sono i mei acquisti fatti per quanto riguarda le yankee Candle. Fatemi sapere che ne pensate, i vostri gusti e se avete qualche candela da consigliarmi, ve ne sarei grata! 

A presto!

Annunci

HAUL Yankee Candle

Ecco il miei acquisti Yankee e le mie prime impressioni!

Ho acquistato sia in negozio, sia sul sito inglese Yankee.CO.UK, a pochissimi giorni di distanza. L’ordine on-line è stato fatto il 09 novembre scorso e mi è arrivato il 20. Ho acquistato 17 tartine, 1 bruciaessenze, 1 profumino da appendere alla macchina per un totale di £ 27,73 (importo comprensivo di spese di spedizione pari a £ 2,95).  Il tutto è arrivato perfettamente imballato, soprattutto il bruciaessenze in ceramica per il quale temevo di più! Devo dire davvero molto carino. Credo sia un ottimo sito su cui fare acquisti perché molto prodotti si trovano a prezzo scontato. Considerate che in negozio ho acquistato otto tartine tutte a prezzo pieno (€ 1,80 ciascuna) per un totale di € 14,40! Certo, per chi non conosce le profumazioni, il vantaggio di avere un shop vicino a casa sta proprio nel poter annusare tranquillamente tutte le candele e scegliere la fragranza più gradita; acquistare on-line senza conoscere il prodotto, ci può far commettere qualche piccolo errore, come è accaduto a me… Diciamoci la verità, alcune fragranze le ho proprio toppate (non mi piacciono per niente!!!)…

midnight-jasmine-wax-tart8809570 red-velvet-wax-tart1677890 november-rain-wax-tart116739 waikiki-melon-wax-tart2703378vanilla-lime-wax-tart6294179

Ecco quindi la mia personalissima classifica sulle profumazioni Yankee!

imagesCAK8B512imagesCAK8B512imagesCAK8B512imagesCAK8B512imagesCAK8B512

CLEAN COTTON: profumo buonissimo, di bucato steso, appena lavato. Sa di pulito.

VANILLA LIME: profumo molto fresco, la fragranza dolce delle vaniglia sta benissimo con quella più esotica del lime.

MIDNIGHT JASMINE: la mia preferita in assoluto, mix di gelsomino acquatico, caprifoglio dolce, fiori di mandarino, neroli. Deliziosa!

A CHILD’S WISH: tra le mie preferite, fiorato e delicato, sembra il profumo di un prato fiorito.

PINK DRAGONFRUIT: buonissimo, un mix di profumi di frutta tropicale.

PINK SANDS: tra le mie preferite, una miscela di agrumi, vaniglia e fiori. Profumo meraviglioso, delicato, buonissimo. Unico.

WHITE GARDENIA: gardenia bianca, buonissima.

PINAPPLE CILANDRO: sa di ananas. Profumo estivo. Delizioso.

imagesCAK8B512imagesCAK8B512imagesCAK8B512imagesCAK8B512

BEACH WOOD: unisce il vetiver e il legno di mare. E sei subito in spiaggia!

HOLIDAY HOME SWEET HOME (SERIE NATALE): sa di pino, di Natale, di festa!

VANILLA CHAI: the alla vaniglia. Non male.

BLISSFUL AUTUMN: non so se davvero ricordi l’atmosfera autunnale, ma è davvero buona.

RED APPLE WREATH (SERIE NATALE): mela, cannella, noci e acero. Aria di festa!

SUGARED APPLE (SERIE NATALE): sa di mela e zucchero, non sembra troppo stucchevole. Non è male.

SICILIAN LEMON: quel bel profumo di limone!!! Ideale da accendere in cucina, dopo i pasti, perché elimina completamente gli odori.

WAIKIKI MELON: melone allo stato puro, consigliata in estate. Molto buona.

imagesCAK8B512imagesCAK8B512imagesCAK8B512

RED VELVET: torta, pasticceria… Non male. Non sembra troppo forte.

HONEY & SPICE: mi ricorda il profumo di cannella e chiodi di garofano, e miele. Spezioso!

SNOW IN LOVE (SERIE NATALE): per me sa di neve, zucchero e pulito!

CHRISTMAS COOKIE (SERIE NATALE): biscottoso. Odore intenso.

imagesCAK8B512imagesCAK8B512

KITCHEN SPICE: troppo forte, spezie allo stato puro (arancia dolce, zenzero, cannella e chiodi di garofano).

CINNAMON STICK: cannella pura. Molto forte.

HAPPY CHRISTMAS (SERIE NATALE): forte, sa di spezie.

VANILLA CUPCAKE: l’ho lasciata per ultima di proposito. Qui so di andare controcorrente, ma a me questa profumazione non è piaciuta affatto, pur essendo una delle candele  più vendute, ho trovato la fragranza davvero davvero stucchevole, tanto che l’ho regalata. La tartina chiusa ha un profumo effettivamente delizioso, ma per i miei gusti personali, una volta accesa la trovo troppo troppo intensa. Forse si potrebbe utilizzare  come profumatore per cassetto, ma nel brucia essenze non fa per me. Ci sono rimasta male perché pensa fosse una tra le mie preferite e invece non mi è piaciuta per niente. Peccato!

imagesCAK8B512

Impossibile dare una valutazione così negativa a queste candele. In realtà sono tutte buonissime, di ottima qualità. Il mio voto si riferisce alle profumazioni che dipendono esclusivamente dai gusti personali. Le tartine che ho acceso sino ad ora sono tutte profumatissime e non mi hanno deluso nemmeno ribruciandole due o addirittura tre volte.

lrgscaleprd_7855098

Insieme alle varie tarts ho acquistato anche il bruciaessenze Yankee Candle, scegliendolo in base ai colori della mia casa, in particolare della glimma-unscented-tealights__29992_PE117779_S4camera da letto, dove la sera, mi piace coccolarci  tutti con un buon profumo che si spande in tutta la stanza e nel resto della casa. Ma… come si utilizzano le tartine e a cosa serve il bruciaessenze? Per chi non lo sapesse, le tarts non hanno lo stoppino come le altre candele, perché si sciolgono appunto dentro al “tarts burner“, diventando un caldo olio profumato, che sprigiona, bruciando, tutta la sua fragranza. Per fare questo, serve una tea light inodore, accesa e posizionata nella parte inferiore del bruciaessenze, che andrà a sciogliere la candela posta nella parte superiore, e il gioco è fatto! Le tea lights si trovano ovunque, a pochissimo prezzo (io per esempio ne ho acquistate 100 pezzi da Conforama per poco meno di 4€).

Questa dunque è la mia prima esperienza con le Yankee Candle, della quale mi posso dire entusiasta! E voi??? Siete state contagiate anche voi da questa mania? Quali sono le vostre essenze preferite e quelle che proprio non vi piacciono? Se vi va, fatemi sapere!