♥Progetto casa♥: il pavimento

Dicono tutti che quando arrivi ai pavimenti hai già un piede in casa…. Nell’attesa di averne due, vi mostro il pavimento che abbiamo scelto, e che è già stato posato in tutte le stanze. Si tratta di piastrelle in grès porcellanato ad effetto legno, posato in tutta la casa, bagno compreso. Il tono è molto chiaro e i listelloni misurano 80X20 ciascuno. È un tipo di pavimento rettificato, cioè a spigolo vivo, che lo rende un pochino più difficoltoso da posare, ma l’effetto è davvero bellissimo. 

Il produttore di queste ceramiche e’ la Castelvetro, di cui vi mostro due immagini prese direttamente dal loro sito.

Questa è la linea VOGUE, che è poi quella che abbiamo scelto noi, nel tono più chiaro della gamma a disposizione. La decisione non è stata molto difficile  perché volevamo da subito un pavimento molto chiaro, per una resa il più luminosa possibile, ma se si è indecisi, devo dire che la scelta del colore della piastrella può risultare complicata perché sono tutte bellissime.

  

Ed eccolo a casa mia! 

 
Questo non è il risultato finale perché il pavimento è ancora da fugare, ma devo dire che mi piace già moltissimo. Per quanto riguarda il colore della fuga, io non lo sapevo ma ogni pavimento ha la sua. Non siamo diventati matti a pensare di abbinare un colore più simile possibile, e quando abbiamo chiesto al fornitore ci ha subito tranquillizzati fornendoci proprio  il colore nato con questa piastrella. Questa dritta potrebbe essere utile a qualcuno che come noi non lo sa. Altra dritta mi raccomando, acquistare sempre qualche metro in più di piastrelle. Nel nostro caso, abbiamo scoperto che vi sono diversi toni (lotti) dello stesso colore di una piastrella che in realtà è sempre la stessa, ma che a causa della cottura può variare, anche se quasi impercettibilmente. Una partita che viene fatta e cotta nello stesso istante avrà un lotto specifico, che poi cambierà di volta in volta. Ecco perché è bene avere le idee chiare da subito e farsi un pochino di scorta. Fra qualche anno, se per qualche intervento si dovesse rompere il pavimento, sarà un sollievo sapere di poterlo riavere esattamente uguale perché lo si ha già in casa….

Questo è tutto per quando riguarda il pavimento, spero vi piaccia come piace a noi. Se qualcuno lo ha in casa da qualche tempo, vi prego di farmi sapere come vi trovate e come lo pulite, anche se so che è uno dei materiali più semplici da tenere bello splendente! Confermate? A presto!

Annunci

 ♥Progetto casa♥: i materiali

Le piastrelle

La scelta delle piastrelle e’ stata la prima di tante altre che sono seguite in questi giorni e che sono tutt’ora in fase di elaborazione. Per quanto mi riguarda ho le idee molto chiare, anzi chiarissime. Ciò che abbiamo scelto, e’ quello che avevo in mente fin dall’inizio. Per fortuna mio marito ha assecondato le mie scelte, avendo più o meno i miei stessi gusti, e poi si sa, queste cose le decidono sempre le donne! Partiamo col dire che i toni della nostra casa, saranno tutti chiari, dalle porte, ai mobili, ai muri alle piastrelle appunto. Anche se è una casa in campagna, scordatevi il classico stile “total wood” con i toni del marrone in tutte le sue sfaccettature. A me non piace per niente, anche se ammetto che sarebbe la morte sua…. I toni sono decisamente shabby, anche se gli arredi si discosteranno un pochino da questo stile, che comunque mi piace molto, anche se non in tutte le sue sfaccettature. Per lo stile da dare alla casa e’ ancora presto, ho ancora parecchio tempo per pensarci. Tornando alle piastrelle, la nostra scelta e’ ricaduta, per i pavimenti, su un grès porcellanato ad effetto parquet, molto chiaro, da posare in tutte le stanze della casa, anche in bagno. Questo è un materiale che è davvero facile da pulire (basta uno strofinaccio bagnato con dell’acqua), di grandissimo effetto (sembra legno!), ad un prezzo ragionevole. Mi è piaciuto subito, appena l’ho visto. Abbiamo scelto il tono più chiaro possibile, quasi bianco,  perché credo dia moltissima luminosità alle varie stanze, ed essendo così semplice da lavare non trovo sia particolarmente problematico da gestire anche se appunto parliamo di una casa in campagna, dove si porta in casa un po’ di tutto sotto la suola delle scarpe…

Io lo trovo davvero bello, di grande impatto, e mi piace molto il fatto di aver un pavimento unico in tutta la casa, non amo vedere lo stacco delle piastrelle da una stanza all’altra, preferisco l’omogeneità.

  

    

Per quanto riguarda il bagno, ho scelto un’altra piastrella in grès porcellanato, per il rivestimento della stanza. La tinta e’ sempre molto chiara, e sarà accostata ad una piastrella mosaico che rivestirà completamene la doccia, compreso lo spazio del piatto a terra. 

 Anche su questa piastrella non ho avuto dubbi perché è stato amore a prima vista, non ho voluto prendere altre soluzioni in considerazione perché me ne sono innamorata subito! La doccia a mosaico poi è sempre stata una mio desiderio, e per fortuna piace tantissimo anche a mio marito. La piastrella per la doccia e’ meravigliosa, una combianazione perfetta con il rivestimento, sia per i colori che per i materiali. 

   

Questa fotografia credetemi, non rende assolutamente giustizia a quanto detto sopra, ma è esattamente quello che abbiamo scelto! 
Inoltre dentro la doccia faremo realizzare una piccolina nicchia dove appoggiare i vari prodotti: odio quei portaoggetti in plastica o in ceramica bianchi che si vedono in tutti i bagni, così, la nicchia, mi è sembrata una bella soluzione. 

   
 

Le uniche piastrelle che non abbiamo ancora scelto sono quelle per la cucina, che però posso dire saranno molto soft, per quanto riguarda la tinta. La nostra cucina e’ già abbastanza colorata: i pensili in alto sono color panna, e quelli in basso color rosso mattone, entrambi opachi, quindi non la vorremmo appesantire troppo con una piastrella colorata. Opteremo sicuramente per qualcosa di chiaro, non tropp grande, magari con qualche inserto rosso qua e là, ma poca cosa. Vi aggiornerò sicuramente appena le sceglieremo!

Queste per ora sono tutte le piastrelle che ci sono piaciute, che rispecchiano il nostro gusto personale e che abbiamo voluto per la nostra casa. Spero vi piacciano e, come al solito, se avete consigli da darmi, fatelo liberamene perché sono sempre bene accetti!