Inside my Traveler’s Notebook

Il TN è sicuramente il mio metodo preferito per il planning giornaliero; forse non quello più appropriato perché le origini del suo scopo non sono queste, ma ormai è sempre più diffuso l’utilizzo del Traveler come sostituto dell’agenda ad anelli ed io ne sono una grande fan!

Cosa c’è dunque dentro al mio TN?

Gli inserti principali sono due: quello settimanale a colonne verticali della Traveler’s Factory di cui mi sono letteralmente innamorata (forse è proprio a questo inserto che mi piace così tanto questo sistema), e un Habit Tracker che ho scaricato QUI, con cui mi trovo veramente bene.

Tutto il resto è divertimento! Nel senso che… ognuno rimpinza l’agenda o il suo TN come più gli piace! Io per esempio ho una taschina con qualche copertina fatta da me con delle carte a tema cartina geografica, un paio di inserti trasparenti con delle taschine porta tutto, un inserto con taschine di cartone e appiccicate  molte foto della mia famiglia e varie cards che mi piacciono fermate con i washi tape. All’interno delle tasche anche qui, libero spazio alla fantasia; stickers, paper clips, graffette, cards e biglietti vari.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Diciamo che nel mio TN c’è un po’ tutto il mio mondo, anche se i setup variano spesso perché mi piace crearmi sempre abbellimenti nuovi, perché farlo mi rilassa e mi mette di buon umore. E voi? Cosa utilizzate per il planning giornaliero?

manu

 

 

 

Annunci

Buoni propositi

Buon 2018!

Perché con l’avvenire del nuovo anno tutti fanno buoni propositi? In fondo cos’è cambiato da ieri? Si, certo, questa è l’occasione giusta per fare un RESET nella nostra testa e per prendere una pausa da tutti gli impegni. Per riposarsi e riflettere. Ovviamente, anche se è un gioco, questa lista di buoni propositi me la sono fatta pure io! E voi?

I miei buoni propositi per il 2018

– dimagrire

– divertirmi di più

– prendermi meno sul serio

– dedicare tempo di qualità alla mia famiglia

– cercarmi un nuovo lavoro : ))))

– non stressarmi

– curare di più la mia salute

– coltivare più hobbies

– viaggiare di più

– fare più sport

– mangiare sano

– passare molto più tempo all’aria aperta

– scrivere sul blog come un tempo

– comperarmi una borsa nuova

– NON FARE BUONI PROPOSITI

Con questo piccolo post colgo l’occasione per fare gli auguri a tutte quante!!!

Buon anno nuovo!

Ricominciare da 40

I 40 anni sono un traguardo importantissimo nella vita di una persona, credo in particolar modo di una donna. Non so come, perché non me ne sono resa troppo conto e perché il tempo è volato, ma ci sono arrivata anche io. Non so se sia il caso di fare bilanci, non so se sia il caso di sentirsi grandi o di dover per forza “standardizzarsi” con il resto della società ed etichettarsi come questo o quello per aumentare la propria autostima e sentirsi appartenente al gruppo che fa più tendenza, fatto sta che io qualche domanda me la sono posta. Niente di trascendentale ovviamente, le solite questioni che alla fine ci poniamo tutte noi.

Sono soddisfatta di ciò che ho ottenuto dalla vita fino ad ora? Sono felice? Quali sono i miei obiettivi per il futuro? Dove voglio arrivare e dove voglio cercare di spingermi oltre? Sono consapevole di ciò che mi circonda e vivo la mia vita in modo opportuno? Cosa voglio insegnare a mia figlia? E la mia famiglia, e il rapporto con mio marito come sarà in futuro? Mi prendo abbastanza cura di me, della mia salute, del mio tempo libero o mi trascuro trovando sempre una scusa sul perché lo faccio?

Insomma un grande caos dentro la mia testa. Come però è giusto che sia. La società ci ha così abituate ad essere perfette, multitasking, disponibili a qualsiasi ora del giorno e della notte, sempre vestite di tutto punto e ben truccate, sempre sorridenti e mai stanche, capaci di fare qualsiasi mestiere che io mi sento letteralmente schiacciata da tutte queste aspettative. Donna in carriera, moglie impeccabile, mamma adorabile. Ma…. sono veramente così? E lo voglio essere davvero?

La risposta è no. Non sono così e non lo voglio essere. Uno dei miei desideri più grandi è rallentare. Godermi i momenti, gustarli, assaporarli. Sento che mi stanno scivolando via dalle mani troppi momenti importanti, momenti legati alla famiglia, a miei genitori, agli amici, a mio marito e mia figlia. Momenti che non torneranno più. Momenti che diventeranno per sempre dei ricordi. Ricordi, non rimpianti.

Perché rinuncio? Perché devo. Devo correre. Devo sbrigarmi. Devo lavorare. Devo essere. Devo fare.

Vorrei vivere più semplicemente. Vorrei essere meno pretenziosa con me stessa. Vorrei essere meno stanca e più disponibile verso gli altri. Vorrei tanto andare più piano. Il regalo che voglio farmi per questi miei primi quarant’anni è questo. Godermi di più gli attimi meravigliosi che la vita mi regala ogni giorno.


Per il resto non voglio altro, ho già tutto per affrontare il viaggio.

manu

TAG questo o quello?

In giro per la rete ho trovato questo tag. Lo trovo simpatico, immediato e utile per conoscerci un po’ meglio. Proviamo a farlo dai, ovviamente siete tutte targate!

MAKEUP


Blush o terra? 
Blush perché lo uso sempre. Non esco mai di casa senza e mi piace che sia ben visibile, ovviamente nei limiti….

Lucidalabbra o rossetto? Rossetto, ma nei toni nude. Lucidalabbra si, ma non di quelli appiccicosoni e accesi nel colore. 

Eyeliner o mascara? Mascara tutta la vita. A chili proprio. 


Fondotinta o correttore?
 Il correttore non lo uso quasi mai, per pigrizia forse, il fondotinta si, anche se quando fa caldo lo sostituisco con le creme colorate.


Ombretti neutri o colorati?
 I neutri vincono sempre. 


Ombretti pressati o in polvere?
 Forse pressati, li trovo più comodi. Però utilizzo spesso tutti i tipi di ombretti. 


Pennelli o sugnette?
 Dipende dai periodi. A volte uso solo spugnette, a volte solo pennelli…. dipende!

UNGHIE


OPI o China glaze?
OPI.


Lunghe o corte?
Corte.


Acriliche o naturali?
Naturali.


Colori chiari o scuri?
Tutti, dipende solo dalla stagione.


Fiore o senza?
Senza.

CORPO


Profumo o acqua profumata?
 Profumo in inverno, acqua di profumo in estate.


Latte idratante o burro per il corpo?
Latte per me va bene. Il burro e’ troppo pesante. 


Docciaschiuma o sapone?
Docciaschiuma.


Lush o altre aziende simili?
La Lush mi piace molto, ma mi piace provare prodotti nuovi in generale, indipendentemente che siano di un’azienda piuttosto che di un’altra.

MODA


Jeans o pantaloni della tuta?
Jeans, in tuta solo in casa.


Manica lunga o corta?
Lunga.


Vestiti o gonne?
Vestiti.


Fantasia a strisce o plaid?
Fantasia a strisce, ultimamente poi mi piace tantissimo.


Infradito o sandali?
Infradito.


Sciarpe o cappelli?
Sciarpe for ever, ne ho tantissime.


Orecchini a bottoncino o pendenti?
Entrambi, dipende dalle occasioni.


Collane o bracciali?
Entrambi, li adoro entrambi.


Tacchi o scarpe basse?
Per praticità scarpe basse, ma con i tacchi e’ tutt’altra cosa. 


Stivali da cowboy o da cavallerizza?
Nessuno dei due.


Giacca o felpa?
Felpa, ma indossare la giacca mi piace molto.

CAPELLI


Lisci o ricci?
 Lisci.


Chignon o coda di cavallo?
Chignon, forse è anche un po’ la moda…


Forcine o mollette?
Nessuno dei due.


Lacca o gel?
Nessuno dei due, odio avere i capelli impiastricciati.


Lunghi o corti?
Lunghi, anche se quando crescono mi stufo e li taglio, e poi mi pento.


Chiari o scuri?
 I miei sono scuri con le meches bionde.


Frangia o ciuffo laterale?
Odio la frangia, piuttosto ciuffone laterale.


Raccolti o sciolti?
Entrambi indistintamente.

RANDOM


Pioggia o sole?
Pioggia.


Estate o inverno?
Inverno, odio il caldo.


Autunno o primavera?
Bellissimi entrambi.


Cioccolato o vaniglia?
 Vaniglia.
Ok, ho riposto a tutte le domande! Se vi va di taggarvi fatemi sapere, andrò sen’altro a leggere tutti le vostre risposte. 

WINTER TAG – Gli Indispendabili per l’inverno

Ciao a tutti e Buon Anno!!!!

Come avevo scritto tempo fa, non ricordo nemmeno quando, dato il mio lungo periodo di assenza dal blog, seguo molte Youtuber, fra cui Lolla (Misstrawberryfield) che ha ideato questo tag molto carino. Di che cosa si tratta? Si tratta di stilare una lista dei nostri prodotti, profumi, oggetti e quant’altro che usiamo prettamente nel periodo invernale, cioè che solo a nominarle anche a Ferragosto, ci trasportano direttamente al periodo più freddo dell’anno. Quindi, vi lascio la mia personalissima lista di  preferiti, taggando naturalmente tutte quante, e vi rimando QUI al video di Lolla, da cui nasce questo bel tag!

tag lolla

1. IL PROFUMO: sicuramente i miei profumi invernali sono due: Jasmine Noir di Bulgari e J’Adore di Christian Dior che metto soltanto in inverno. Un altro profumo che ho scoperto di recente, e che per il quale impazzisco è L’Ombra di Tiglio dell’Erbolario. Io non vi so dire se questo profumo sia estivo oppure invernale perchè per ora lo adoro e lo metterei sempre. Quando mi sarò disintossicata un pochino e di conseguenza sarò più obiettiva, vi farò sicuramente sapere. In ogni caso vi consiglio di dargli un’annusatina, perchè merita davvero. 2. LA CANDELA: adoro le Yankee Candle, lo sanno tutti, e quelle che mi ricordano questo periodo e in special modo il Natale, sono tutte quelle speziate e quelle che escono in limited edition per le feste appunto, ma, dovendo sceglierne una, dico senz’altro la Sugared Apple che, di tutte le Yankee,  è la mia preferita in assoluto. Questo è un profumo delizioso, che emana una fragranza di mela zuccherata pazzesca. Un’altra che mi ricorda tanto questo periodo così magico e festoso è la Snowflake Cookie, che sa di biscotti dolciosi.  Buonissima anche lei. 3. LA CREMA CORPO: diciamo che prediligo i burri, perché in inverno le mie gambe diventano secchissime ed hanno bisogno di una maggiore idratazione. In questo caso non ho dubbi: il Beurre de Karitè de l’Occitaine che adoro e che uso spesso anche come balsamo labbra. 4. LO SCRUB LABBRA: ho scoperto il Labbracadabbra di Lush da poco tempo, ma questo è un prodotto di cui sono sicura di non poter più fare a meno anche nei prossimi inverni, avendo le labbra che si screpolano con un niente e di conseguenza, molte pellicine, per cui lo inserisco volentieri fra i top. 5. LA CREMA VISO: io mi trovo bene con questa crema Multiattiva Equilibrante con Maracuja e Avocado della Du Brasil. E’ molto adatta alla mia pelle mista, non la appensantisce e si assorbe subito. Per la crema sono sempre alla ricerca di qualcosa di migliore… 6. IL LIP BALM: di sicuro quello di Erbolario ai quattro burri, che uso da molto tempo e che resta senz’altro il mio preferito di sempre. 7. I TE’ E  LE TISANE: qui veramente è il caso di dire che per me non è inverno, se la sera non mi faccio una bella tisana, o un bel tè profumato. Ci sono tantissimi gusti che mi piacciono; quest’anno quelli che letteralmente mi fanno impazzire sono quelli della Lipton Pleasure, in particolare il gusto Limone e Macaron (divino!!!) e quando fa super super freddo vado matta per la tisana della Pompador nel gusto Magic Emotion. Fantastica!  8. LO SMALTO: due sono in colori che prediligo in inverno senza ombra di dubbi; il numero 586 di Collistar, Amestista Enigmatica e il numero 601 di Pupa Lasting Color Smalto Brillante, Red. Secondo me, i colori in assoluto da indossare in inverno.

E voi invece? Quali sono i vostri must have della stagione? Se vi piace questo tag e decidete di farlo, scrivetemi un commento e leggerò volentieri le vostre scelte in fatto di inverno!

Ed eccomi su WordPress!

Ciao a tutti!

Oggi vi comunico ufficialmente il passaggio, con il blog (http://myspicysweethome.blogspot.it), alla piattaforma WordPress. Prometto di essere meno latitante rispetto a questo anno che sta per finire e di essere più attiva, anche perché ho davvero voglia di riprendere a bloggare. Oggi non mi dilungo più di tanto perché la festa per salutare il vecchio anno e dare il benvenuto al nuovo è imminente, ma ci tengo a scusarmi se in questi giorni ci saranno modifiche e ritocchi al layout del blog, che da autodidatta, mi sto creando piano piano. Un bacio a tutti e che sia un 1015 meraviglioso! Auguri!

Happy New Year Wishes Cards 2015