Primo piatto casereccio!

Questo è un primo piatto buonissimo! L’accostamento polipo e gorgonzola non mi convinceva particolarmente, ma ci sta, ci sta, ci staaaaaa!!!! Assolutamente da provare, anche senza pasta fresca fatta in casa, che richiede un pochino di tempo in più; nel mio caso, la mia piccola cuoca si è divertita a darmi una mano, assaggiare nuovi sapori, e passare bellissimi momenti insieme!
 
Pasta fresca agli spinaci
con sughetto di polipetti e gorgonzola
 
Ingredienti per quattro persone circa:
 
Per la pasta fresca:
100 gr. di spinaci
2 uova
200 gr. di farina bianca
 
Per il sughetto:
500gr. di polipetti o polipo nel mio caso
2 pomodori verdi (io li ho messi rossi)
1 scalogno
olive (io le avevo taggiasche)
100 gr. di gorgonzola
olio

 
 
Fare rosolare gli spinaci con un pò di olio di oliva. Io ho usato gli spinaci congelati.

 
Frullare gli spinaci, aspettare che si raffreddino….

…. aggiungere le uova, la farina e un pò di sale, non tantissimo perchè dopo condiremo con il gorgonzola che è già salato.

Impastare bene fino ad ottenere un bel composto compatto e omogeneo.
Se è troppo umido, continuare aggiungendo farina fino a quando il risultato sarà soddisfacente.

 
Tritare lo scalogno, anche grossolanamente.

 
 
Nella padella dove abbiamo cotto gli spinaci, far rosolare lo scalogno con un pò di olio di oliva.

Aggiungere i polipetti, o il polipo tagliato a pezzettini. (Nel mio caso, ho fatto bollire il polpo scongelato per circa una mezz’ora, ma se usate polipetti fresci cuoceteli direttamente in padella).

Aggiungere poi, i pomodori e le olive tagliati a cubettini.

Scusate per la fotografia sfuocata……… Comunque, far cuocere il tutto per circa 15-20 minuti.

 Nel frattempo preparare le tagliatelle….

Tirare bene la sfoglia, infarinarla abbondantemente da entrambi i lati, arrotolarla su sè stessa, e tagliare listarelle di circa mezzo centimentro.
Fare bollire le tagliatelle per pochi minuti, appena vengono a galla insomma, e saltarle nella pentola con il sughetto. Aggiungere il gorgonzola a pezzettini, che si scioglierà quasi subito.

Servire e……… gnam gnam!!!!

Ricetta tratta da “I quaderni della prova del cuoco: Pasta fresca e gustosi ripieni”.

A proposito di Halloween

A proposito di Halloween una ricetta per un primo sfizioso che mi ha inviato la mia nuova amica Claudia…

Ingredienti per 4 persone:
400 gr. di zucca
320 gr. di pasta (penne)
1/2 lt di latte
1 cucchiaino di cannella in polvere
1 noce di burro
sale e pepe
parmigiano
salvia se piace

Come fare:

Tagliare a dadini la polpa della zucca e cuocerla facendola leggermente dorare in padella con il burro e la salvia; aggiungere il sale ed il pepe e bagnare con il latte. Continuare la cottura per circa dieci minuti eliminando la salvia alla fine. Aggiungere la cannella in polvere e lasciare riposare il tutto pochi minuti, giusto il tempo di cuocere la pasta.
Una volta cotte le penne, farle saltare in padella con il sughetto e aggiungere il parmigiano.
Mangiarle e gustare in compagnia!
Grazie Claudia!
A proposito di Halloween, guardate bene questa faccia:
La strega Giorgia provvederà al più presto a trasformarla, è già alle prese con i preparativi…