A trip to Corse – La mia spiaggia (Palombaggia)

Ormai posso dire di conoscere molto bene quest’isola meravigliosa, tanto da riuscire a decidere quale può essere il mio posto preferito. Questo. Si, decisamente. Se potessi, vorrei essere li anche ora. Questo è il luogo che mi è rimasto nel cuore, quello in cui spero di poter ritornare presto.
Palombaggia.

Annunci

A trip to Corse – L’Ospedale

Proseguono le fotografie in super mega ritardo del nostro viaggio in Corsica, fatto lo scorso giugno. Questa volta siamo a L’Ospedale, in montagna, in un contesto completamente diverso dal solito, ma veramente fantastico.

 

Dopo una giornata di cammino intenso il giusto finale eri buttarsi nel cibo no????

A trip to Corse – San Cipriano

San Cipriano è davvero stupendo. Le foto non gli rendono giustizia perché quel giorno ero in completo relax e mi sono occupata più di me stessa che del panorama. Se siete in Corsica da quelle parti però, ricordatevi di andarci, vi assicuro che non ve ne pentirete!

A trip to Corse – La Rondinaria e Baia Santa Giulia

Vi lascio, in questo secondo post dedicato alla nostra vacanza in Corsica, una carrellata di fotografie di due delle spiagge (a mio avviso), più belle di quest’isola, ovvero la Rondinaria, dove purtroppo non siamo riusciti ad appoggiare l’asciugamano, tanto era ventoso quel giorno…. (guardate il video!) e Baia Santa Giulia, un vero paradiso terrestre, ideale per i bambini data la dolcezza con cui l’acqua diventa sempre più fonda man mano che si avanza verso il mare. Viste in questo periodo dell’anno, (noi c’eravamo già stati a luglio e settembre) sono ancora più meravigliose. Mi sento di consigliare la Corsica nelle prime settimane di giugno, dove le spiagge sono semideserte e i colori dell’acqua stratosferici.
Panorami davvero da sogno!
 
 
 

 
La Rondinaria
Che ventooooooo!!!!
 

 

Baia Santa Giulia

 

 

 

A trip to Corse – Pinarello

Siamo tornati dalla Corsica sei giorni fa. Sapete che io questo paese lo adoro. Io lo amo. Infatti ci ho rimesso piede per la quarta volta, con una piccola new entry: mia figlia, concepita, appunto, là…
E’ stata una vacanza stupenda. La Corsica in giugno è meravigliosa. Il mare è incredibile, i suoi colori e le sue sfumature sono stupende.
Partendo dall’inizio, vi dico che la traversata sul traghetto della Corsica Ferries è andata bene. Temevo per Giorgia, perché non si alzasse alle cinque del mattino, perché potesse soffrire il mal di mare, perché si annoiasse, insomma…  tutti pensieri che ci facciamo noi mamme e che sinceramente ci potremmo proprio risparmiare…. Io personalmente non sono in grado di rilassarmi mai, c….o!!!!, devo sempre preoccuparmi per niente… Va bè, insomma il viaggio è stato piacevole, in circa cinque ore siamo arrivati a Bastia. Il tempo alla partenza non prometteva niente di buono, ma devo dire che ci siamo letteralmente lasciati l’Italia e l’inverno alle spalle, per abbracciare la Corsica e l’estate appena scoppiata. E meno male direi, sarebbe stata la quarta vacanza di pioggia la nostra, ma bastaaaaa!
 
 

 
 
 
 

Le previsioni del tempo lunedì ci hanno confermato che l’acquazzone avvenuto al mattino presto era davvero qualcosa che non si sarebbe più ripetuto per tutto il resto della settimana, e forse, delle altre a venire…. 

 
Da Bastia a Pinarello, la nostra meta, o meglio la nostra “base”per molte altre destinazioni, ci si impiegano circa due ore e mezza di macchina; insomma in poco tempo si arriva nel sud della Corsica, dove le spiagge più belle ci hanno atteso davvero quasi immacolate, dove il profumo del rosmarino e dei gusti corsi ci hanno avvolti completamente con i loro aromi più intensi…. 
 
A Pinarello, il panorama che ci stava attendendo era questo….
Stupendo vero???
 

Qualche fotina del paese …

A Capo de Fora, in Pinarello, si trovava il nostro residence, l’Isula. Questo posto è veramente l’ideale per una vacanza in totale relax, situato sotto ad una meravigliosa pineta, avvolto nel verde e nel silenzio più totale, ci ha fatto letteralmente disconnettere il cervello per una settimana.
 
Nei pochi momenti in cui lo abbiamo vissuto, (perché in effetti eravamo sempre in giro…) ci siamo dati al barbecue (soprattutto Marco), alle cene corse a base di brocciu e Patrimonio, al fancazzismo più totale, a qualche pennichelle e a tante tante tantissime coccole alla nostre piccolina, che ha apprezzato proprio tanto. Ah, dimenticavo, naturalmente anche alla lettura!!!!
 
 

 
Con il nostro arrivo in Corsica per ora vi saluto, ma ho tantissime foto da postare e quindi, a presto per entrare nel cuore del viaggio.
 
 
to be continued…..