Propositi

Proseguo con i miei propositi per il nuovo anno, ecco il secondo… DIVERTIRMIIIIIII!!! Non che nel 2012 non mi sia divertita, intendiamoci, ma quest’anno ho deciso dedicarlo un pochino di più a me stessa, concentrandomi di più su di me, su ciò che mi piace e che mi piacerebbe fare. Più occasioni di divertimento e coccole per me, alcune da gustare da sola, altre (la maggiorparte!) da condividere con la mia meravigliosa famiglia. Non a caso, in questa fotografia i miei due tesori non mancano (lei è quella con il cappello fucsia sul cavallino a destra…)Un pò di sano egoismo a volte non guasta!

Propositi

Buon anno a tutti!!!!! Che sia un 2013 in ascesa, auguro a tutti la realizzazione dei propri desideri, vi auguro di vivere ogni giorno in felicità totale, di avere un buon posto di lavoro (magari fisso?!?) e di godere di ottima salute!!! Detto questo, (lo so che sembra banale, ma io metto sempre al primo posto la salute e, di questi tempi, il lavoro è sicuramente al secondo), per quanto riguarda l’inizio del mio anno…. bè, combacia sempre con l’inizio dei buoni propositi…
Lo scorso anno ho stilato una lista di ben cinque desideri per il 2012, che poi in realtà erano più propositi che desideri… o entrambi?? forse, ma dico la verità, proprio proprio tutti non li ho realizzati… Eccomi qui allora, ancora, nel mio nuovo anno, a formulare la lista dei miei mitici cinque… bè, un paio sono ancora in lavorazione direi… Vi lascio il primo per ora!
 
 
 

Il mio #ptit di fine anno… e auguri!

Oggi si conclude, a malincuore direi, l’edizione 2012 di Ptit. Non penso ci sia bisogno di spiegare di che cosa si tratta, ma per tutte le info ecco la pagina dedicata all’evento creato dalla mitica Camilla. Credo che non ci sia mese più azzeccato di dicembre da dedicare a questo piccolo scambio di scatti fotografici, uno al giorno, in particolare per me, perchè è davvero un mese denso di “eventi…” Ecco il mio #Ptit2012 sul mio Instagram e qui sotto ogni scatto commentato brevemente…
 

Logo P’tit: si comincia!!!!

1 dicembre: segnalibri e piccoli feticci legati ad una delle mie passioni di sempre, la lettura.
2 dicembre:una farfalla argentata sta portando l’aria magica del Natale.
3 dicembre:decorazioni natalizie a casa della mia mamma.
4 dicembre: un freddo cane, e il pupazzo di neve che si ripara in casa!
5 dicembre: letterine a Babbo Natale scritte! Andiamo subito a spedirle!!!
6 dicembre: anniversario di matrimonio. 4 anni.
7 dicembre: tiriamo fuori gli addobbi dagli scatoloni…
8 dicembre: … e facciamo l’albero di Natale!
9 dicembre: auguri a mio marito Marco, buon trentanovesimo compleanno!!
10 dicembre: i nostri biglietti personalizzati in preparazione!
11 dicembre: i taccuini di Zelda Was a Writer finalmente a casa mia!
12 dicembre: I love cats!
13 dicembre: momento cioccolata con panna…
14 dicembre: arriva a casa anche il mio regalo di Natale. Il kobo.
15 dicembre: ogni niente fotografie. Dopo aver appreso della strage in Connecticut di ieri, non riesco ad essere felice.
16 dicembre: un pranzo speciale a casa di amici speciali.
17 dicembre: un regalo speciale fatto da un’amica speciale.
18 dicembre: le passioni di mia figlia.
19 dicembre: ghirlanda by night.
20 dicembre: recita scolastica e un albero di Natale fatto con i nomi dei bambini.
21 dicembre: addobbi e dolcetti everywhere!
22 dicembre: planning menù!
23 dicembre: felicità alla stato puro…
24 dicembre: oggi ho cucinato quasi tutto il giorno…
25 dicembre: i libri sono il miglior regalo di sempre.
26 dicembre: pranzo dagli zii.
27 dicembre: i gufetti della mamma.
28 dicembre: il mio micione Attila.
29 dicembre: sorpresina per Marco, crostata con la Nutella!
30 dicembre: ciao Rita!
31 dicembre: il mio primo cupcake. Al lavoro per la cena di questa sera!
 
 
Questo è stato il mio dicembre. E’ stato un mese meraviglioso, in un anno trascorso con le briglia un pò tirate in un momento così difficile per il nostro bel Paese. Avere una figlia però, ti riempie sempre la mente e il cuore di speranza, gioia e aspettative per il domani, ed è questo che auguro a tutti voi per l’anno che verrà, insieme ad una salute di ferro e a tutto ciò che desiderate.
Grazie per essere stati con me quest’anno.
Grazie con tutto il cuore.
 
Ci vediamo il prossimo anno!