Unica regola per arredare il bagno? Essere noi stessi! (in Collaborazione con PRONTO PRO)

Molti di noi devono utilizzare un bagno di dimensioni estramamente ridotte, quindi la creatività è quasi d’obbligo quando si decide di arredarlo. Un bagno piccolo, come qualsiasi altra stanza non deve essere meno accogliente, al contrario, merita anche lei la sua dignità.

Little Bathrooms Cool Best 20+ Small Bathrooms Ideas On Pinterest | Small Master Inspiration Design

Fonte: qui

La possibilità di avere un spazio ristretto potrebbe essere anche un vantaggio: significa che anche il più piccolo dettaglio può essere ottimizzato e ben pensato. Il modo migliore per strutturare un bagno è divederlo in zone, in base alle attività, per esempio una zona per lavarsi, un’altra zona per asciugarsi i capelli, un’altra per il make-up o per la rasatura, ma anche una parte per rilassarsi o riposarsi. Design vuol dire essere in grado di curare i dettagli, dove la creatività è l’elemento chiave. Tuttavia non è necessario essere troppo sfarzosi per avere stile. Per esempio è sufficiente aggiungere alcune mensole, oppure dei cestoni per arredare anche la più sopoglia delle stanze.

Mensola_spina_56c429197ab5b

Fonte: qui

Un consiglio da tenere in mente è l’importanza degli specchi, un semplice bagno con uno specchio vistoso, oppure piccoli ma di dimensioni differenti possono dare l’impressione di avere un bagno più grande ma permettono anche di riflettere meglio la luce.

Molte altre persone invece preferiscono utilizzare delle ampie finistre per illuminare meglio la propria stanza, soprattutto se situate sul soffitto possono fare la la differenza e permetterci di risparmiare parecchi euro in bolletta.

finestra-doccia-05

Fonte: qui

La scelta del colore per le pareti del bagno garantisce (se usato con criterio) una maggiore sensazione di spazio in una piccola stanza. I colori non solo influenzano il nostro mood, ma anche la sensazione che abbiamo in entrare in bagno. Anche i colori dei mobili possono rappresentare un valido aiuto per cambiarne aspetto, infatti mentre il nero e l’oro viene spesso considerato come un abbinamento pacchiano e chic, al contrario il bianco viene abbinato a monotonia e ambienti asettici, nessuno vuole avere un bagno simile a quello di un ospedale. Altra soluzione è abbinare il colore celeste, in questo caso si vuole dare risalto al relax e al mare, mentre il giallo è il colore del sole e dell’estate.

Marazzi_Fiesta_003

Fonte: qui

Infine abbiamo la pavimentazione, anche qui esistono di molteplici tipologie, la classica terracotta oppure la ceramica, il marmo o anche la pietra. Il marmo viene spesso tralasciato proprio perchè troppo freddo, ha la caratterisitca di essere un pessimo conduttore di calore, la ceramica invece è spesso troppo delicata, la pietra difficle da pulire.

b_eq-dekor-inkiostro-bianco-311630-relc9140411

Fonte: qui

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...