Io, CARTOPAZZA che sono io, CARTOPAZZA che non sono altro…..

La cartopazzia e’ una malattia che mi appartiene ufficialmente ormai da qualche anno, ma che sono convinta, sia radicata in me da sempre. Oggi voglio provare a proporre un tag, a cui spero parteciperete in tante, dedicato proprio a questo mondo meraviglioso. Il fine è di divertirci, di parlare di questa nostra grande passione, e ovviamente di conoscerci meglio. Sono dieci domande. Spero vi piacciano e che parteciperete in tante. Lasciatemi eventualmente il link dei vostri post e dei vostri video, se vi va, così potrò leggerli o guardarli con molto molto piacere. 

1. Parti per un viaggio improvviso, forse di sola andata. Puoi prendere un’agenda. Soltanto una. Scegli bene perché forse non rivedrai mai i tuoi planner adorati. Quale porti con te? 

2. La tua migliore amica, che conosce perfettamente la tua devozione alla cartopazzia e alle agende, ti regala un buono da 100€ da spendere SOLO su Amazon. Che cosa acquisteresti? Attenzione agli articoli disponibili! 

3. Fai un viaggio nel tempo, torna indietro con la mente e raccontaci i primi episodi di cartopazzia che sono emersi in te, a quando risalgono e un ricordo legato ad essi.

4. Questa domanda è di dovere. Qual è il tuo unicorno? E se lo avessi tra le mani in questo momento quale sarebbe il primo tema per setupparlo che ti verrebbe in mente?

5. La tua passione per le agende e la cancelleria in generale, viene capita? Qualcuno ti prende in giro o è infastidito da questa tua mania? O magari sei fortunata e qualcuno ti appoggia o addirittura fa acquisti per te (tipo marito o fidanzato perfetto)?

6. Hai mai contagiato qualcuno? Se si, fino a che punto? O forse, sei stata tu ad essere contagiata? E se si, in quale modo? 

7. La cosa più pazza che hai fatto in quanto cartopazza!

8. Quanto tempo dedichi a questa passione? Ne trai qualche beneficio?

9. Sono fermamente convinta che entrando in questo tunnel senza fine abbiamo tutte conosciuto ragazze fantastiche, da cui prendere spunto, che ammiriamo e a cui ci ispiriamo, e magari ne siamo anche diventate amiche. Se ti chiedesse il primo nome che ti viene in mente pensando ad una di loro, chi diresti? Sii sincera e non mentire, noi cartopazze non ci offendiamo! Ti va di farcela conoscere?

10. Cartopazze cartacee o digitali? Qual è la tua tecnica preferita per decorare la tua agenda?

Spero che questo tag vi sia piaciuto e spero partciparete in molte. A breve pubblicherò anche io le mie risposte! Per ora un grande bacio a tutte amiche cartopazze!!!!

Annunci

4 pensieri su “Io, CARTOPAZZA che sono io, CARTOPAZZA che non sono altro…..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...