Le prime volte

Quanto sono belle le prime volte?  Quanto sono importanti? Forse moltissimo, forse a volte, poco contano, ma di sicuro sono momenti che restano impressi nella memoria di ognuno di noi. Per esempio ricordo benissimo la prima volta in cui sono andata a ballare, o la prima volta che ho visto mio marito, o la prima volta che ho fatto un colloquio di lavoro… Potrei andare avanti all’infinito credo…. Se poi si è mamme, le prime volte dei tuoi figli ti si appiccicano addosso come qualcosa di indelebile e ti provocano emozioni fortissime. Ho iscritto Giorgia a nuoto, ed oggi pomeriggio e’ stata la sua prima lezione ufficiale. Uscendo di casa mi ha confessato di essere molto emozionata, ma felice al tempo stesso. È stato bello vederla intrufolarsi timidamente in mezzo agli altri, avvolta nel suo accappatoio rosa e le sue ciabattine blu. Ho potuto assistere dal vetro ai primi dieci minuti di riscaldamento, poi Giorgia mi ha salutata contenta e si è diretta, per mano con l’istruttrice, verso la piscina, dove non è possibile vedere i bambini mentre si allenano. Ho atteso un po’ ansiosa che la lezione finisse, e sono ritornata a riprenderla davanti a quel vetro, speranzosa è preoccupata al tempo stesso, perché le prime volte si sa, sono imprevedibili, possono entusiasmarti, ma possono anche spaventarti, o non piacerti, o buttarti giù… Per fortuna la mia piccolina e’ ritornata sorridente e felice, soddisfatta della sua prima lezione. Mi ha detto: “Sai mamma, nuotare e’ un po’ come volare, e’ bellissimo, ci voglio andare per sempre”.

Questa prima volta, la ricorderò, ne sono certa, come un giorno speciale. 



Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...