Tanti auguri nonnina

Forse un giorno ci ritroveremo qui, in mezzo ai tuoi fiori preferiti. Quanto mi manchi…
Annunci

Cuciniamo con la vaporiera

Un paio di settimane fa ho acquistato la vaporiera di bamboo. Mi ha sempre incuriosita e la cottura a vapore è decisamente una delle più salutari, se non la più salutare in assoluto. Inoltre mi piace tantissimo l’idea di poter aromatizzare l’acqua che cuocerà gli alimenti, e li profumerà con il proprio vapore.
Ecco una “prova di cottura”, fatta qualche giorno fa, prima di questa maledetta influenza che ci ha letteralmente devastati prima Marco, poi io, e purtruppo, per ultima, la piccolina. Ora siamo in fase di guarigione, ma questa settimana, che per fortuna giunge al termine, è stata davvero davvero dura…
Tornando alla vaporiera, per provarla ho utilizzato del filetto fresco di pesce persico tagliato a pezzettini. Per foderarla, non avevo in casa del cavolo, così ho usato gli spinaci. Perchè foderarla? Per due motivi: il primo, è che tutto ciò che cucinerete non prenderà il sapore di bambù (perchè c’è questo rischio) e il secondo è che sarà molto più semplice da pulire. Io l’ho lavata bene con dell’acqua tiepida, solo acqua, perchè il bambù e il legno in generale tendono ad assorbire qualsiasi cosa gli buttiate sopra e quindi ho cercato di evitare che il mio prossimo piatto abbia il gusto di detersivo.
Ho messo a bollire dell’acqua profumandola con il limone e un pò di sale. Non troppa acqua, perchè quando bollirà non dovrà assolutamente toccare il cibo. A bollore dunque ho disposto la vaporiera chiusa sopra la pentola, e cotto il pesce per circa dieci-quindici minuti. Bisogna aprire molto poco il coperchio della vaporiera per non interrompere la cottura. Per una cottura omogenea del cibo, tagliarlo in tanti pezzettini di dimensioni uguali (più o meno)…
Mi scuso per questo post un pò sgangherato, ma della vaporiera ne so davvero poco, anzi, se qualcuno avesse qualche ricetta/consiglio per un miglior uso o una miglior cucina si faccia avanti!
 
Ve ne sarei molto grata….
 

 
 

Dolcetti di Carnevale dai blog!!!

Ho cercato qualche ricetta di dolcetti di Carnevale consultando alcuni dei miei blog di cucina preferiti, intanto perchè in rete sono davvero molte le blogger che postano ricette meravigliose, cucinando come vere chef! (Mi piacerebbe infatti, dedicare un post a tutti i miei blog di cucina del cuore… un giorno… forse…)E poi perchè, credo non cucinerò mai dolci in questo periodo, essendone totalmente incapace… (mai dire mai, però…)
Ecco qui allora qualche ricettina per quest’allegra festa!
  
 
dal blog: Formine e Mattarello
Frittelle di Carnevale, altra ricetta
 
 
La ricetta sul blog!
Fotografia di Formine e Mattarello
 
 
dal blog: Pane, Burro e Alici
Le frittelle di Carnevale
 
 
La ricetta sul blog!
Fotografia di Pane Burro e Alici
 
 



dal blog: Una Streghetta in cucina
La ricetta di Carnevale per QVC: frittelle allo yogurt
 
 
La ricetta sul blog!
Fotografia di Una Streghetta in Cucina
 
 
dal blog: VANIGLIA Storie di Cucina
frittielle di riso (di Juls!)
 
 
 
La ricetta sul blog!
Fotografia di VANIGLIA Storie di Cucina
 
dal blog: Forchettina Giramondo

I dolci del giovedì grasso

Le ricette sul blog!

Fotografia di http://www.foodografia.com

dal blog: Follie ai fornelli

Frittelle di Carnevale ripiene di crema

La ricetta sul blog!
Fotografia di Follie ai Fornelli

 
dal blog: Gikitchen by Maghetta Streghetta

Ricette di Carnevale

 
 
Le ricette sul blog!
Fotografia di Gikitchen by Maghetta Streghetta

 

dal blog: Ritroviamoci in cucina

Una frittura di Carnevale alternativa: i Churros

La ricetta sul blog!
Fotografia di Ritroviamoci in cucina


dal blog: La cucina di Lilla

Dolci: Struffoli

La ricetta sul blog!

Fotografia di La cucina di Lilla


dal blog: Torte al cioccolato

Dolci di Carnevale: ravioli dolci ripieni di nutella, marmellata e ricotta

La ricetta sul blog!

Fotografia di Torte al Cioccolato

Biscotti per Maty

Questi biscotti ce li siamo sgranocchiati sabato sera insieme ad amici che non vedevamo da molto tempo, ma a cui vogliamo molto bene.
Grazie per la bella serata!
Questa ricetta è per te, Maty!!!!
 
Biscotti classici da inzuppare(by RicettaBiscotti.it)
 
Ingredienti:
 
300 gr farina 00

100 gr di zucchero
125 gr di burro
1 uovo
1/2 bustina di lievito
1 pizzico di sale

Mescolate la farina con lo zucchero, la presa di sale e l’uovo.
Aggiungete il burro fuso e la mezza bustina di lievito.
(Io impasto il tutto con la macchina del pane).  : )))
Stendete il composto sul piano di lavoro con il mattarello e formate i biscotti con gli stampini. (Due forme per ogni singolo biscotto).
Aggiungete un cucchiaino di marmellata sopra la prima forma e infine chiudete ogni biscotto con la seconda formina.
Infornate per 20 minuti circa a 180°.
Gnam gnam!!!