Brasadè

I brasadè sono un tipico dolce lombardo. Brasadè in dialetto vuol dire ciambella. Questa è la ricetta della mia mamma, NON è quella originale, ma la sua rivisitazione… Questa volta li ha cucinati insieme ad una piccola aiutante. Inutile dirvi quanto si sia divertita! Gnam gnam!
 
Ingredienti:


500 gr. di farina
1/2 bicchiere di vino bianco (prosecco)
1/2 bicchiere di olio
1/2 bicchiere di zucchero
1 bustina di lievito
scorza di limone (se piace)

 


 


 

Come fare:
 
Impastare il tutto, (la mamma per fare prima ha utilizzato il robot da cucina che vedete in foto) e lasciare riposare per una mezz’ora circa. Dividere l’impasto in tante piccole parti uguali e formare delle ciambelline, dando a questi biscotti la loro forma tipica. Noi abbiamo “tagliuzzato” la ciambellina, per cambiarle un pò aspetto, solo perchè è la centesima volta che facciamo i brasadè…
Infornare a 180°C (forno caldo) per circa un quarto d’ora-venti minuti.
Per me, questo è il profumo di dolce più buono che ci sia.
L’aroma che lascia in casa è davvero delizioso!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...