What’s in my bag?

Questa idea di aprire la borsa, fotografarne il contenuto e raccontarlo, mi ha sempre fatto impazzire. Poi, leggendo la mia amata ZeldaWasAWriter, che lo ha proposto in uno dei suoi gustossimi post, ho deciso di condividere anche io il contenuto della mia borsa, fra l’altro nuova nuova (by Camomilla.it) , in versione floreal-primaverile! Forza e coraggio allora!!!
Ah, dimenticavo: per fare queste fotografie ho cercato di essere il più onesta possibile. Ho veramente estratto il contenuto della borsa senza prepararlo, ripulirlo o migliorarlo… quindi ciò che vedete c’è!

1: occhiali da sole da super diva (peccato che si vede sola la custodia) by Oltre.
2: – dall’alto in basso – chiavetta per il caffè, chiavi di casa e della macchina.
3: Labello burro di cacao.
4: il mio grande grande amore, l’iPhone.
5: taccuino per i miei grandi vuoti di memoria by L’Erbolario.
6: reparto caramelle! Zigulì (un must!!) di Giorgia e Tic Tac, mie.
7: drenante alla betulla by Linea Plus e Rinazina Spray Nasale (in questo perido di allergie non ne posso fare a meno!)
8: badge per timbratura ufficio.
9: fiocchetto lilla per capelli (anche se sono corti).
10: portafoglio by Alviero Martini.
11: giochini mollicci e abbastanza schifosi di mia figlia.
12: libro in lettura “La collina dei conigli” di Richard Adams.
FOCUS 1: vedi sotto.
FOCUS 2: vedi sotto.

In questo porta trucchi-porta un pò tutto di Carpisa c’è veramente la qualunque…. Se vi state chiedendo se sono ipocondriaca, vi dico che no, non la sono. Sono soltanto una persona previdente, che non si vuole trirovare a cena, a lavoro o in giro, con un mal di testa o altro e la giornata rovinata perchè non si ha un medicinale a portata di mano. Forse la quantità di medicine è esagerata, ma c’è sempre qualcuno che non fa come me, e che di conseguenza ne ha bisogno. Poi. Da sinistra a destra abbiamo: una cipria con specchietto della Collistar (un piccolo ritocchino durante la giornata non fa mai male), un balsamo labbra della Essence, ancora Labello, pennellini per ombretto, una lima fighissima per curvare le unghie mentre si “spulciano”, crema mani di Pupa, un campioncino di profumo, un correttore per le occhiaie (ci sta tutto!), lipgloss alla frutta e trasparente sempre Essence e un igienizzante per mani.
In questa minuscola pochettina di Alviero Martini abbiamo un pò di tecnologia e un pò di quotidianità. Reparto tecnologia: chiavette usb e iPod by Apple (che mi fa venire voglia di fare un post sulla mia lista di canzoni preferite, forse, chissà…). Reparto quotidianità: porta gettone per carrello Iper, tessere fedeltà di vari negozi da me frequentati, pass per parco giochi di Giorgia e il più importante, in altro a destra: bigliettino d’amore di mio marito Marco!!!
E quello, davvero, non ha prezzo.
ok, vi ho detto davvero tutto, non credevo ci fosse così tanta roba, ma è proprio vero che la borsa di una donna è un pò come la sua seconda casa!
E nella vostra invece?????
Annunci

5 pensieri su “What’s in my bag?

  1. MANU ha detto:

    @Parola di Laura: quando lo fai linkamelo che sono curiosa di leggerlo!!
    @Angela: in compenso sono le tue meravigliose fotografie a colorare l'umore di tanta gente!!! Grazie Angela, grazie davvero!
    @piccola mamma: si è vero, c'è di tutto, a volte diventa pesante come un macigno, ma ammetto che tutto quello che c'è dentro, è quasi sempre indispensabile….
    @maria: ma grazie grazie grazie!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...