Ciao ciao pannolino!!!!

Oggi è il secondo giorno di “spannolinamento totale” per mia figlia Giorgia. Da ieri mattina infatti, la fenomena fa pipì e da oggi anche cacca, sul water o sul vasino indifferentemente…. da sola! Non vi dico la soddisfazione!!! Posso dire anche un’altra cosa: non bisogna vivere questo momento con paure o preoccupazioni di fallimento, perchè ci si carica di ansie inutili. Io ci ho pensato per un pò di tempo: chissà come faremo e se Giorgia capirà, chissa quanti mesi ci metteremo, bisogna seguirla ed io non ho tempo fino ad agosto, fino a che non sto a casa in ferie, ma anche li ho solo due settimane di fila per starle dietro…  In virtù di tutti questi pensieri, ho iniziato a levarle il pannolino soltanto pochi giorni fa, solamente di pomeriggio perchè al mattino al nido la portavo con le mutandine assorbenti. Insomma, dopo soltanto due pomeriggi di pipì nella mutanda, da ieri la mia super topina è diventata grande e produce tutti i suoi luridi bisognini dentro al water! Incredibile quanto poco ci abbia messo ad associare mamma-pipì-water, forse era semplicemente il momento giusto! E non vi dico la felicità sul suo volto quando la fa e tutti noi le diciamo che è bravissima e che ormai è diventata grande! La scorsa settimana abbiamo letto tutte le sere, come favola della buona notte, “Topo Tip Ciao Ciao Pannolino” di Marco Campanella, per introdurre con una storiella il concetto, in modo soft e divertente! Credo che anche questo l’abbia aiutata anche visivamente a capire il cambiamento che stava per affrontare. Come nella favola, da piccola topolina con le tutine da poppante, a signorina, con deliziosi vestitini senza quel fastidioso ed ingombrante pannolino!!!!
Annunci