Diciassette mesi

Diciassette mesi fa ero MAMMA da quasi quattro ore e appendevo in reparto il fiocco rosa che avevo fatto per mia figlia con il disegno scelto da Marco… Cercavo goffamente di attaccare al seno Giorgia chiedendomi, come credo tutte le mamme, se ce l’avrei fatta, se sarei stata capace, se lei un giorno fosse stata contenta di me….
Diciassette mesi fa mi ripetevo quanto ero stato fortunata per il parto che avevo affrontato e per gli zero punti non dati; mi stupivo di tutte le persone che ci venivano a trovare per conoscere la nostra piccolina, e da quanto affetto eravamo contornati. Mi commuovevo ad osservare mio marito che guardava sua figlia con gli occhi lucidi, con la certezza che sarebbe stato un ottimo padre. Ancora il cuore non era esploso di amore per lei, ma sapevo che presto sarebbe successo e che me ne sarei perdutamente innamorata. Diciassette mesi fa nasceva ufficialmente la nostra famiglia, ed ora che tutti i componenti sono qui insieme a giocare in salotto, mi rendo conto che provo la stessa felicità di allora, e non vorrei che niente fosse diverso….
Annunci

4 pensieri su “Diciassette mesi

  1. MoonaFlowers ha detto:

    Pensa che torno ora dal corso pre-parto dove abbiamo affrontato il tema “Travaglio e dolore” brrrr…ma anche se mi impegno con tutto il mio cervello, non penso che arriverò mai a capire del tutto, se non quel giorno. E anche quando sentirò dolore cercherò di pensare al dopo e ai post come il tuo, che ho letto in questi vari mesi, e che forse mi daranno un po' di conforto ^__^

    Ps: stupendo il fiocco! Io non ho ancora fatto nulla..che quasi-madre degenere!!! -__-

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...