Quello che dice Chiara

Si, perchè Chiara lo dice, e lo scrive pure bene che diventare mamma è un gran casino… Che tutto questo amore verso il bebè non arriva con il semplice schioccare delle dita, che bisogna abituarsi ad un “estraneo” che arriva in casa tua come fosse un nuovo concorrente del Grande Fratello entrato in corso d’opera…
Che “Mai più noi due” a volte, spesse volte, fa male, fa tristezza, fa vecchi, fa schifo!!! Che tu, si tu cara Peter Pan, non ci stai al sadico gioca “Ripetiamo ogni giorno per mille volte le stesse azioni” tipo sveglia, cambio, pappa, ciuccio, culla, nanna, sveglia, cambio, pappa, ciuccio, culla, nanna… Che cazzo! questa non è la tua vita, che questo cambiare tutto e subito ti ha sconvolto dentro, ti ha traumatizzata al punto tale da promettere a te stessa ogni giorno “Lei è, e resterà per sempre figlia unica!”, che si ti guardi indietro di un anno soltanto spolveri ricordi di vita da far concorrenza a tuo nonno quando ti racconta di aver fatto la guerra in Africa, sembra ieri….
Che questa storia della maternità, è successa e basta, che come lei, come te, come moltissime noi, questo figlio se lo sono trovate così, fra capo e coda, fra una vacanza in Corsica e un aperitivo con gli amici, fra giornate massacranti al lavoro e una serata in discoteca. Un figlio non cercato certo, ma non per questo meno atteso, meno voluto, meno incredibilmente amato….
Che l’amore non arriva tutto e subito, che non è tutto meraviglioso ma uno sbattimento incredibile…. Che però non ne puoi più fare a meno, che per sempre voi due…
Quello che le mamme non ci dicono, quelle mamme che si sono seppellite come donne, come amanti, come lavoratrici e quant’altro, quelle che è tutto meraviglioso da quando ho avuto mio figlio, per me non esiste nient’altro al mondo e non vorrei che fosse diverso da così, quelle mamme non ci dicono che per loro siamo persone scomode, frivole senz’altro, eterne ragazzine incapaci di assumersi delle responsabilità, che chissà come cresceremo questo figlio, che alle sue necessità a volte anteponiamo le nostre esigenze personali… Non lo dicono ma ci squadrano e ci guardano male se ci vedono compiere qualche gesto sciagurato ai loro occhi, o ci sentono dire frasi per loro assolutamente scellerate… forse solo perchè ricordano a loro stesse, quello che erano prima di diventare solo ed esclusivamente mamme e a cui pensano con una triste nostalgia…
A questa categoria (esiste credetemi esiste) voglio dire che anche per noi avere un figlio è meraviglioso, ma ciò che lo rende davvero speciale è sentirmi felice e realizzata come persona, non solo essere la mamma di Giorgia , ma essere nello stesso tempo me stessa, altrettanto importante e altrettanto bisognosa di cure, attenzioni e affetto da poter trasmettere di riflesso a mia figlia.
Ecco che cosa significa per me essere mamma: io+lei, non solo lei e soltanto lei, per quanto io la ami così immensamente da annullarmi a volte per lei e nemmeno rendermene conto….
A Chiara va tutta la mia ammirazione per questo suo libro gustosissimo che ho letto in soli tre giorni e per il coraggio avuto di andare “contro corrente”.
Non tutte le mamme se ne stanno a casa a ricamare bavaglini, ottime madri senza dubbio, ma ce ne sono alcune, come noi, altrettanto valide oserei dire, che a quest’ora sono al tavolino di un bar con un Martini in mano e il passeggino di fianco!
Grande!!!
Annunci

4 pensieri su “Quello che dice Chiara

  1. MoonaFlowers ha detto:

    Oddio, mi sembrava di aver commentato ma vedo che il mio commento invece non c'è..mumble mumble..mi sa che non ho dato invia?? Boh. Cmq ti dicevo che anch'io ho letto il libro qualche tmepo fa; il mio bimbo l'ho cercato (ed è arrivato presto, forse quindi in un certo senso mi ci ritrovo in pieno hehe), ma spero appunto di non dovermi mai annullare per lui, perché non sarebbe giusto per me, ma sopratutto non lo sarebbe per lui! Che razza di vita sarebbe? ;P

  2. MANU ha detto:

    Bravissima!!!! poi … ti dico una cosa… basta che tu sia felice va benissimo tutto, questo è solo il mio punto di vista… Un grandissimo abbraccio, manu.

  3. Anonimo ha detto:

    Grazie, perchè incontrare gente come te che la pensa come me mi fa sentire meno sola e incompresa in questo mondo 🙂
    Maria mamma sfinita di Francesco 2 anni e Chiara 4 mesi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...