Dolce risveglio e dura realtà

IRREALE….

… il profumo del caffè appena fatto, magari la mia miscela preferita, il caldo e morbido abbraccio delle mie copertine, un bel cornetto caldo caldo, mia figlia ancora fra le braccia di Morfeo e mio marito che mi porta la colazione a letto …
REALE….
… la sveglia che mi trafigge il cuore come fosse una freccia di Robin Hood, Giorgia nel suo lettino che piange dalla fame, mio marito che non si vuole alzare dal letto, e che quando si alza va in bagno e lo allaga peggio che una foca, sette minuti per preparare me, colazione e figlia, portare Giorgia all’asilo, passare a comperarle il latte, pagare una bolletta in posta, presentarsi a lavoro già con una faccia come se fossero le otto di sera, fare buon viso a cattivo gioco…
Buona giornata!
Annunci